Aggiungi

Il buongustaio eccentrico

Prezzo al pubblico: 12,00 €
Prezzo online: 11,40 €
Prezzo socio: 9,60 €


Collana: Tascabili Slow Food
Confezione: brossura
Formato: 13x21 cm
Pagine: 288

«Questa è la storia del primo scrittore di gastronomia, l'antenato di tutti coloro che oggi tentano di vivere maneggiando di volta in volta la penna e la forchetta.»

La biografia, originale e sorprendente, dell'inventore della critica gastronomica. Di nobili origini ma costantemente critico nei confronti della classe sociale di appartenenza, Grimod de la Reynière ha attraversato la Francia in una fase cruciale, quella segnata dai grandi sconvolgimenti economici, sociali e politici che hanno portato alla Rivoluzione.

Intellettuale e critico teatrale, Grimod ha conosciuto grande notorietà già ai suoi tempi con la pubblicazione dell'Almanach des Gourmands, un'opera che è unanimemente ritenuta l'atto fondativo del giornalismo enogastronomico. Ma la sua vicenda esistenziale, provocatoria e ribelle, si fa leggere come un romanzo, ricca com'è di vicende quasi surreali, sorprese e annotazioni sociali.

La storia di una vita al di fuori degli schemi, capace di offrire, nel racconto dello storico e pubblicista Ned Rival, lo spaccato di un'epoca e una pagina della Grande Storia della modernità.

Aggiungi

Bread, Wine, Chocolate

Prezzo al pubblico: 14,00 €
Prezzo online: 13,30 €
Prezzo socio: 11,20 €


Collana: Tascabili Slow Food
Confezione: brossura
Formato: 13x21 cm
Pagine: 424

«La perdita di biodiversità [...] è legata alle decisioni che prendiamo – dalla pesca in eccesso all'inquinamento, dalla perdita di habitat al cambiamento climatico. Possiamo salvare i cibi mangiandoli e in qualche caso decidendo di non farlo.»

Simran Sethi

Oggi il 95% delle calorie è ricavato da sole trenta specie; ovunque si assiste a un'omologazione del gusto e le più deliziose varietà stanno inesorabilmente scomparendo. In questo saggio di grande attualità, romantico e divertente, l'autrice racconta il suo viaggio alla scoperta delle origini dei cibi a rischio estinzione, che possiamo salvare sostenendo con le nostre scelte quotidiane chi li produce.

Aggiungi

Il ghiottone errante

Prezzo al pubblico: 10,00 €
Prezzo online: 9,50 €
Prezzo socio: 8,00 €


Collana: Tascabili Slow Food
Confezione: brossura
Formato: 13x21 cm
Pagine: 208

«Così ci siamo messi in giro. Ma ahimè, uno di noi due è astemio, e non ha il mondo più ladro stomacuzzo del suo, e soffre di mal di denti per giunta. Tutta la fatica cadrà sulle spalle dell’altro; sessanta battaglie lo proveranno, oltre alle scaramuccie delle merende e della prima colazione.»

Paolo Monelli

Ritorna nella versione tascabile il libro che ha inaugurato negli anni Trenta la moderna letteratura di viaggio enogastronomica. Un testo brillante, che nasce come raccolta di articoli commissionati da "La Gazzetta del Popolo" di Torino. Il giornale spedisce a zonzo per l'Italia, alla scoperta di osterie, vinai e tradizioni, la strana e inseparabile coppia Monelli-Novelli: il primo giornalista e scrittore emiliano, bevitore e sapiente gastronomo, il secondo vignettista arguto, ma astemio e inappetente. Ne viene fuori un grande classico, che ci regala una bella lezione su come si dovrebbe raccontare il cibo.

LE RECENSIONI DELLA STAMPA

Giulia Ciarapica - Il foglio
Dieci libri di viaggio che ti cambieranno l'estate
Leggi

Aggiungi

La felicità ha il sapore della salute

Prezzo al pubblico: 14,00 €
Prezzo online: 13,30 €
Prezzo socio: 11,20 €


Collana: Tascabili Slow Food
Confezione: brossura
Formato: 13x21 cm
Pagine: 400

La cucina della salute è conseguenza del tempo in cui viviamo. È il frutto di una consapevolezza più profonda rispetto al passato: oggi è importante avere un’attenzione diversa per quello che mettiamo nel nostro piatto. Come non rinunciare però ai piaceri della tavola? Come prepararsi un piatto da gran gourmet, salutare, buono e con ingredienti di qualità?

Per rispondere a tali quesiti abbiamo fatto incontrare il professore Luigi Fontana, tra i massimi esperti mondiali di longevità, con un grande cuoco, Vittorio Fusari, da sempre legato alla filosofia Slow Food. Grazie alla sua creatività e alla sua attenzione verso le materie prime il libro contiene 47 ricette inedite che ci indicano la via del benessere: sintesi di buona salute e buono stato d’animo, qualcosa che unisce corpo e anima di cui la buona cucina è imprescindibile.

Un volume bellissimo che unisce salute e alta cucina e ritorna in libreria in versione tascabile.

Aggiungi

Vino (al) naturale

Prezzo al pubblico: 12,00 €
Prezzo online: 11,40 €
Prezzo socio: 9,60 €


Collana: Tascabili Slow Food
Confezione: brossura
Formato: 13x21 cm
Pagine: 240

«Quando si parla di vino mi capita di suscitare polemiche. Non è nelle mie intenzioni; semplicemente, nutro opinioni fortemente radicate. Si prenda per esempio la presunta provocazione della frase "Perché aggiungere al vino qualcosa di non necessario?»

                                                                                                                        Alice Feiring

Dalla California al Beaujolais, per narrare le origini del "vino al naturale", alla ricerca dei primi tentativi di produrre vino senza aggiungere solfiti. La giornalista e scrittrice newyorchese descrive questo mondo in fermento, con i suoi protagonisti così diversi tra loro per personalità e modo di affrontare il lavoro, accomunati tuttavia dal rispetto per la natura e il territorio. Ne risulta un libro di estrema attualità sulle nuove tendenze internazionali del vino sostenibile.

Aggiungi

Autobiografia

Prezzo al pubblico: 10,00 €
Prezzo online: 9,50 €
Prezzo socio: 8,00 €


Collana: Tascabili Slow Food
Confezione: brossura 
Formato: 13x21 cm
Pagine: 176

«Sono del parere che conoscere la vita di un uomo, anche dei più comuni come sarei io, quand'esso è vissuto molto, specialmente in tempi burrascosi, possa riuscire di qualche giovamento agli altri e perciò mi sono deciso, benché un po' tardi, di scrivere la mia.»

                                                                                                           Pellegrino Artusi

L'Autobiografia di Artusi è l'altra faccia, segreta, de La scienza in cucina. Queste pagine redatte nel corso del 1903 dal padre della nostra letteratura gastronomica raccolgono i ricordi della sua prima infanzia trascorsa in Romagna e della giovinezza, fino al trasloco definitivo nell'amata Firenze. L'autore ripercorre vicende private che si intrecciano a quelle politiche e sociali, tracciando così un vivace affresco dell'Italia nella seconda metà dell'Ottocento.